In evidenza

ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <


ULTIMA PHOTOGALLERY

23 Maggio 2021
Monte Croce

> Vedi <


TESSERA SOCI

Si ricorda a tutti i soci e agli appassionati della montagna che il prezzo della tessera, necessaria per le attività del gruppo per l'anno 2021 è di Euro 15,00.
La tessera è gratuita per ragazzi fino a 16 anni.
Il tesseramento viene effettuato sia nel corso delle riunioni mensili che alla partenza di ogni gita.


PROGRAMMA 2021

Il programma completo delle escursioni per l'anno 2021 lo trovi

> qui <


AVVISI 2021

Le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà, qualche consiglio per, l'abbigliamento, l'attrezzatura e...le vettovaglie!

> Le trovate qui <


PREVISIONI METEO

> Vedi <




Social media

Seguici anche su


QR Code Link


www.amicidellamontagna.lucca.it



In questa pagina potete trovare le indicazioni inerenti le gite in programma, le eventuali date per la
prenotazione, quando necessaria, una breve descrizione dei percorsi e delle difficoltà,
qualche consiglio per l'abbigliamento, l'attrezzatura e ........le vettovaglie!


AVVISI in Verde = Escursioni da effettuare

AVVISI in Rosso = Escursioni già effettuate o annullate



In relazione all'evolversi della situazione sanitaria in Italia

gli " GLI AMICI DELLA MONTAGNA "comunicano che:

Le escursioni riprenderanno IN BASE ALLE DISPOSIONI VIGENTI

ALLA DATA DELL' ESCURSIONE,

sempre facendo la massima attenzione alle norme anti covid 19  soprattutto

INDOSSANDO  CORRETTAMENTE LA MASCHERINA QUANDO LA DISTANZA

INTERPERSONALE E’ INFERIORE A 2 METRI.

DURANTE IL CAMMINO E' POSSIBILE TOGLIERE LA MASCHERINA

PURCHE’ SI MANTENGA SEMPRE LA DISTANZA PRESCRITTA.

OVVIAMENTE LE DISPOSIZIONI POSSONO VARIARE;

IN TAL CASO I CAPOGITA COMUNICHERANNO LE VARIAZIONI,

LE PROBLEMATICHE E GLI  ANNULLAMENTI, SEMPRE SUL NS SITO.



> AVVISO N° 12/2021 - Escursione con grigliata, Solstizio d’Estate! (Domenica 20 giugno 2021)

La Grigliata sarà effettuata presso la “Stanghetta” sopra le colline di Vorno, con inizio alle ore 13.00 circa.

Possibilità di arrivare alla Stanghetta anche in auto, per coloro che non vogliono effettuare il tragitto a piedi.

Per i camminatori:

Ritrovo ore 8,30 al parcheggio sul retro della Conad a S. Anna.
Poi con le auto ci recheremo a Guamo, dove parcheggeremo lungo la strada via Nuova vicino alla chiesa di Guamo dove è situato l’edificio “Il Rustico”. Da lì inizierà l’escursione a piedi.
Quota altimetrica di partenza m. 26 circa; si percorrerà la strada via Nuova fino in fondo, per arrivare all’acquedotto Nottolini, fino alle Parole d’Oro, da dove si proseguirà per la GALLONZORA, quota m. 230 circa. Imboccata la strada sterrata per Santallago si percorrerà fino alla STANGHETTA quota m. 430 circa, ove sarà effettuata la grigliata presso un vecchio casolare gestito da una associazione culturale di Capannori.
Finita la grigliata, si ritornerà alle auto percorrendo in discesa per circa un chilometro la via sterrata Vorno-Santallago, arrivati in prossimità del monte Zano, imboccheremo un sentiero che ci porta alla chiesa di Vorno, da lì percorreremo via delle ville di Vorno, via Vecchia di Vorno (Badia di Cantignano) per arrivare poi alle auto.

NOTE TECNICHE:

ANDATA      
Dislivello in salita m. 400 circa
Distanza in pianta km. 4.5 circa
Tempo di percorrenza ore 2/3 circa
Difficoltà: percorso facile aperto a tutti.

RITORNO
Dislivello in discesa m. 400 circa
Distanza in pianta km. 5.5 circa
Tempo di percorrenza h. 2 circa
Difficoltà: un po’ ripido, il tratto del sentiero 500 m. prima della chiesa di Vorno.

Abbigliamento: in caso di giornata assolata indossare anche un cappello, soprattutto le scarpe da trekking, maglietta asciutta da indossare eventualmente per il pranzo che si consumerà ad un tavolo all’ombra. Scorta d’acqua non abbondante poiché alla Stanghetta c’è una fontana ove si può fare rifornimento.

Contributo per la grigliata euro 10 a persona.

Per poter organizzare il tutto è necessario la Vs adesione entro venerdì 18 giugno chiamando o inviando un messaggio a:

Francesco al nr. 3388344614
Luigi al nr. 3459806348




> AVVISO N° 11/2021 - Anello nella terra di Tramonti (06/06/2021) - ESCURSIONE ANTICIPATA DI UNA SETTIMANA RISPETTO AL PROGRAMMA)

Programma :

Partenza ore 8,00 dal parcheggio sul retro della "Conad", S. Anna (Lucca), mezzi propri.
Autostrada, uscita La Spezia, poi direzione Portovenere fino a deviare a destra per Campiglia, dove si parcheggia l’auto, dopo una salita di parecchi tornanti (strada un po’ stretta).
Da Campiglia (400 m.) si sale per entrare sul sentiero dell’Alta via delle 5 Terre.
Si percorre l’ampio dorsale nel bosco fino al Valico di Sant’Antonio (508 m.).
Da qua si scende una comoda e lunga scalinata che raggiunge il borgo di Fossola, il primo dei tanti panorami che incontreremo lungo il percorso ad anello. Attraversato Fossola ci immettiamo lungo il sentiero 535, tratto piacevole dove si incontra un’esplosione di vegetazione fino ad arrivare all’incrocio che conduce a Monesteroli, minuscolo borgo semi abbandonato, aggrappato alla roccia sopra il mare, raggiungibile solo a piedi per una scalinata in pietra di oltre 1.000 gradini. Una discesa verticale, mozzafiato, in uno scenario di natura ineguagliabile (per chi avesse problemi di vertigini o lo ritenesse troppo impegnativo può sostare in qualsiasi punto per ammirare il panorama, dato che la scalinata è fine a stessa, va fatta prima scendendo, poi risalendo).
Prima di tornare a Campiglia, transitiamo a Schiara, villaggio abitato ma non raggiunto dalla corrente elettrica, a picco sul mare, dal quale si scorgono il Tino e la Palmaria. Rispetto alle 5 Terre la così detta terra di Tramonti mantiene un fascino più selvaggio, anche perché decisamente meno accessibile.

Informazioni:
Durata indicativa: 4,5 h circa (escluso pausa pranzo)
Dislivello: 700 m + -
Pranzo al sacco, scorta di acqua (a Campiglia c’è una fontana ed un bar, a Valico di S. Antonio se aperto al primo mattino c’è un bar).
Nel caso di bel tempo crema solare, cappellino e canottiera.
Capo gita Stefano Bortoli tel.3201951728


> AVVISO N° 10/2021 - Escursione sul Monte Croce (23 Maggio 2021)

A causa problemi logistici la gita in programma per Domenica 23 Maggio verrà sostituita con un escursione sul monte Croce
In questa stagione la natura rinasce e sul Monte Croce, si celebra uno degli appuntamenti più imperdibili dell’anno: la fioritura delle giunchiglie!

Partenza ore 8:30 dal parcheggio sul retro della Conad a S.Anna (Lucca).
Arrivati a Palagnana (760 m) si parcheggia nel piazzale che ci troviamo sulla destra. Da qui si prosegue a piedi lungo la strada ma appena superata la prima curva sulla si prende la carrareccia che scende a sinistra a lato della casa appena superata.
La discesa finisce quasi subito in un pianoro da cui parte la carrareccia che seguiremo segnata come sentiero cai n. 8.
La mulattiera sale addentrandosi nella faggeta.
Salendo verso la Foce delle Porchette la strada bianca si trasforma in una bella mulattiera con massicciata in pietra.
Alla Foce (982 m) ci potremo affacciare sulla valle opposta ed ammirare le Panie.
Si riparte verso la Fonte del Pallino seguendo il sentiero 108.
Il sentiero continua a salire nel bosco fino a raggiungere una piccola forra alla cui sommità passa il sentiero.
Quì il sentiero è esposto sulla piccola forra ma ben realizzato nella pietra e protetto da catene fisse.
Subito dopo si giunge al pianoro della Fonte del Pallino (1080 m).
Proseguiamo a destra sul sentiero 108.
Da qui il panorama cambia, i prati prendono il posto delle faggete lasciando libero lo sguardo sul panorama circostante.
Seguiamo il sentiero in salita per arrivare poco dopo sulla cresta del crinale su cui sale il sentiero per la vetta del Monte Croce.
La salita è ripida ma regolare e su sentiero molto facile.
Raggiunta la vetta (1314 m), sovrastata da una piccola croce in traliccio metallico, lo sguardo può abbracciare tutto il panorama circostante, Matanna, Procinto, Bimbi, Panie Uomo Morto in un colpo d’occhio unico.
Si scende dalla parte opposta alla salita seguendo la cresta del crinale per raggiungere nuovamente il sentiero 108.
Dopo un po’ il sentiero raggiunge una sella (1161 m).
Qui lasciamo il sentiero segnato per scendere verso destra.
Seguiamo le evidenti tracce di sentier).Si entra nella faggeta.
Arrivati a S. Anna possiamo prendere sia la strada a destra che a sinistra per tornare nella Località di partenza Palagnana, (Lu).

NOTE:
Tipo d’escursione: Camminata sulle pendici del monte Croce
Difficoltà: escursione per tutti, basta un po’ di allenamento e passo sicuro.
Quota: Minima: 740 m; massima: 1.314 m.
Dislivello: In salita e discesa: 570 m.
Lunghezza: 8 Km.
Tempo di percorrenza: 4 h.
Escursione semplice su sentieri agevoli.
Un passaggio di pochi metri un po’ più impegnativo è reso sicuro con delle catene fisse.
Il tracciato si svolge tutto in faggete e praterie d’altura.
Molto panoramica la cime del monte Croce con vista sul Procinto, il Matanna e la Pania.
Abbigliamento a “cipolla”, Scarpe da Trekking, Zaino con acqua e pranzo al sacco.

SI RICORDA CHE, IN BASE ALLE NORME VIGENTI ANTI COVID, i partecipanti dovranno indossare la mascherina, in caso di contatto con altri inferiore ai 2 m.
Non è consentito scambiarsi cibi o bevande fra persone non conviventi.
Igienizzare le mani prima di consumare i pasti.
Si precisa che il rispetto delle regole è salvaguardia della salute per se stessi e per gli altri.


Per informazioni: Giulio del Moro - 328 9021679


> AVVISO N° 9/2021 - Settimana verde sulle Dolomiti – San Vigilio di Marebbe (Dal 4-10 Luglio 2021)

Settimana verde sulle Dolomiti – San Vigilio di Marebbe (Dal 4 al 10 LUGLIO 2021)

San Vigilio di Marebbe, in ladino Al Plan de Mareo, è un incantevole centro abitato situato nella Valle di Mareo, ai margini della Val Badia, in Alto Adige, posizionato in una conca tra Plan De Corones, il Pizzo delle Pietre e Paraccia da una parte, e dal monte Pares e Piz de Plaies dall'altra parte della tranquilla vallata.
La cornice naturale dominata dalla maestosità delle Dolomiti (Patrimonio Mondiale dell'UNESCO) e l'ospitalità dei suoi abitanti la rendono una tra le più apprezzate mete turistiche del Trentino Alto Adige.
Situato a un'altitudine di 1.285 metri il paese fa parte del comprensorio turistico Plan de Corones ed è immerso in uno dei più incantevoli parchi naturali della regione: il Parco Naturale Fanes - Senes - Braies..
Il parco Fanes Senes Braies è tra le aree protette più vaste dell'Alto Adige. E' un luogo incantevole, nel quale la natura regna incontrastata e solenne. I circa 25000 ettari del parco offrono numerosi sentieri per escursionisti, paesaggi naturali indimenticabili, una notevole ricchezza di specie di animali come aquile, marmotte e camosci.
Nel parco si trovano anche due specchi d'acqua di eccezionale bellezza: il lago di Dobbiaco, che si trova nella valle di Landro e il lago di Braies, il bacino lacustre naturale più grande delle Dolomiti…e noto al pubblico amante delle fiction Rai!
I numerosi sentieri offrono innumerevoli opportunità di fare escursioni a tutti i livelli: dalle passeggiate più facili ai trekking più impegnativi.
Ecco una breve descrizione di alcune delle gite in programma:
FACILI: Con partenza a piedi da San Vigilio/o con la cabinovia Miara è possibile fare decine di passeggiate (anche ad anello) della durata di 1-3 ore con min. 50 max 300 m di dislivello: Lago della Creta; Il sentiero delle leggende; Sarejei-Ju; Passo Furcia; I Masi di Marebbe; A Soredl;

Il Lago di Braies: IMPEGNATIVA CON ALTERNATIVA MOLTO FACILE. Lungo il sentiero n. 19 attraversiamo la valle de Fojedöra fino alla malga omonima. Da lì scenderemo al famoso Lago di Braies. Rientro in pullman.
In alternativa, si può raggiungere il Lago di Braies con il pullman e fare semplici passeggiate sul lungo lago, in attesa dell’arrivo dei camminatori.
L’Alpe di Fanes ed il parlamento delle marmotte: DIVERSE OPZIONI PIU O MENO IMPEGNATIVE (700 m dislivello con Lago di Limo; – 940 m con Lago Parom). Partenza dal rifugio Pederü (1548 m, parcheggio). Ci si incammina per l’Alta Via delle Dolomiti nr. 1, un percorso affascinante dove regna il pino mugo. Si procede sul sentiero 7, incontrando su un gradone il laghetto lé Piciodél (1819 m); continuando si giunge agli splendidi prati della Malga Munt de Pices Fanes ed al lé Vërt (2042 m) e a due rifugi: Ütia de lavarela (2.042 m s.l.m.), alla destra del quale appare un’area impressionante e gigantesca di gradoni naturali di arenaria, il mitico “Parlamento delle Marmotte e Ütia de Fanes (d’estate anche servizio di jeep).
In mezz’ora si raggiunge il passo Ju de Limo con il terzo lago. Ridiscesi a Fanes, si prende verso ovest il sentiero 12, che sull’acrocoro carsico porta ad una gran conca, in cui giace il lé Parom (2311 m, 45 minuti dal lago Verde). Si torna dalla via dell’andata.
Plan de Corones: DIVERSE OPZIONI PIU O MENO IMPEGNATIVE. Raggiungiamo in pullman il Passo Furcia (1759 m s.l.m.) da qui partiamo a piedi (o in seggiovia per chi lo preferisce) per raggiungere il Rifugio Panorama sino alla vetta (a 2275 m, 516 m dislivello). I più volenterosi potranno invece cimentarsi con la salita al Piz da Peres 2507 (750 m dislivello dal Passo Furcia) dalla cui vetta si gode di un panorama mozzafiato. Partenza a piedi dal Plan de Corones, con rientro a San Vigilio in pullman dal Passo/o a piedi (sentiero 1) tot -1070m).


COSTO SETTIMANA: 700€ a persona in camera doppia; 180€ supplemento singola.
La quota comprende: Viaggio A/R da Lucca, pullman granturismo a disposizione per gli spostamenti sul posto, pernottamento con pensione completa in Hotel 3* con SPA, tassa di soggiorno.

PRE-ISCRIZIONE ENTRO IL 20 MAGGIO: capiamo che a causa della situazione dovuta alla pandemia è difficile fare programmi di lungo periodo.
Tuttavia, al fine di capire la fattibilità della gita e garantire la disponibilità dell’Hotel abbiamo la necessità di raccogliere già da ora le pre-iscrizioni.
CAPARRA: 200€ da versare entro il 15 giugno 2021, (resa in caso di impedimento dovuto a Covid)
Informazioni e prenotazioni: Luigi Gregori tel. 345 9806348 o Sandra Minissi tel.3395238631 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
La partecipazione alle gite è riservata ai soci. Il costo della tessera annuale è di 15 Euro.  La tessera può essere sottoscritta anche il giorno stesso della partenza.


> AVVISO N° 8/2021 - IL CAMMINO DI S.BARTOLOMEO (9 Maggio 2021)

Programma :

Ritrovo ore 8.00 presso il parcheggio del supermercato CONAD di S. Anna (Lucca).

A causa della presenza di abbondante neve, la gita in programma per domenica prossima 9 maggio alla Pania della Croce, verrà sostituita dall escursione che era in  programma l’11 aprile, non effettuate per restrizioni covid, ed esattamente:

Il Cammino di San Bartolomeo, in Val di Lima.


Recentemente è stato segnalato un percorso che , utilizzando, per quanto possibile, la vecchia viabilità pedonale, consente di  percorrere la Valle della Lima da Popiglio a Bagni di Lucca  passando da tutti i paesi storici della sponda destra del torrente Lima.
Ovviamente non essendo possibile data la lunghezza del percorso percorrerlo nell interezza si propone la prima parte da Popiglio, Vico Pancellorum, Ponte Coccia, che è la parte meno conosciuta e selvaggia del percorso.

Lunghezza circa 13 km dislivello in salita 300 mt in discesa 500 mt.

La gita purchè breve non va presa alla leggera perché in alcuni tratti il sentiero si restringe e, alle falde del Balzo Nero diviene ghiaioso e bisogna prestare, come sempre , attenzione.
Formazione delle auto, si ricorda che l'attuale DPCM prevede che in ogni macchina in caso di persone non conviventi ci siano 3 passeggeri, il guidatore avanti e gli altri due dietro, tutti devono indossare la mascherina.

Abbigliamento a “cipolla”, Scarpe da Trekking, Zaino con acqua e pranzo al sacco.
SI RICORDA CHE, IN BASE ALLE NORME VIGENTI ANTI COVID, i partecipanti dovranno indossare la mascherina, in caso di contatto con altri inferiore ai 2 m.
Non è consentito scambiarsi cibi o bevande fra persone non conviventi.
Igienizzare le mani prima di consumare i pasti. Si precisa che il rispetto delle regole è salvaguardia della salute per se stessi e per gli altri.

PER POTER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI, AI FINI ASSICURATIVI, E' NECESSARIO ESSERE SOCI E VERSARE A TALE SCOPO LA QUOTA ANNUALE DI €. 15,00.



> AVVISO N°  7/2021 - MONTE PRANA (2 Maggio 2021)

Ritrovo ore 8.20 presso il parcheggio del supermercato CONAD di S. Anna (Lucca).

Formazione delle auto, si ricorda che l'attuale DPCM prevede che in ogni macchina in caso di persone non conviventi ci siano 3 passeggeri, il guidatore avanti e gli altri due dietro, tutti devono indossare la mascherina.
PARTENZA ORE 8.30, si arriva con le auto al passo lucese, si va oltre il ristorante fino a trovare uno spiazzo, ove si lasciano le auto, per poi proseguire a piedi, imboccando il sentiero 101- AVC.

NOTE:
Quota altimetrica di partenza m. 600 circa, q. di arrivo, cima m. Prana m. 1218.
L'escursione è adatta a tutti perché il sentiero non presenta difficoltà, è comunque necessario un certo allenamento a causa del dislivello in salita da superare.
Tempo di percorrenza previsto: ore 4.30/5, compreso sosta pranzo;
Km. 7/8 in pianta.
Dislivello totale m. 660 a salire – m. 650 a scendere.
Abbigliamento a “cipolla”, Scarpe da Trekking, Zaino con acqua e pranzo al sacco.

SI RICORDA CHE, IN BASE ALLE NORME VIGENTI ANTI COVID, i partecipanti dovranno indossare la mascherina, in caso di contatto con altri inferiore ai 2 m. Non è consentito scambiarsi cibi o bevande fra persone non conviventi. Igienizzare le mani prima di consumare i pasti. Si precisa che il rispetto delle regole è salvaguardia della salute per se stessi e per gli altri.

PER POTER PARTECIPARE ALLE ESCURSIONI, AI FINI ASSICURATIVI, E' NECESSARIO ESSERE SOCI E VERSARE A TALE SCOPO LA QUOTA ANNUALE DI €. 15,00.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al Capo gita : ANTONELLO DE VILLA cell. 3485956541  -- LUIGI GREGORI (presidente) cell. 3459806348


> AVVISO N° 6/2021 - QUATTRO GIORNI NELL'ALTO LAZIO (Lago di Turano, M.te Navegno, M.te Cervia, Cammino di S. Benedetto, Castel di Tora)  (30 Maggio/02 Giugno 2021))

QUATTRO GIORNI NELL'ALTO LAZIO (Lago di Turano, M.te Navegno, M.te Cervia, Cammino di S. Benedetto, Castel di Tora)  (30 Maggio/02 Giugno 2021)

ISCRIZIONI CONTATTARE ENTRO SABATO 8 MAGGIO FEDERICO AL 335 7870860 CON VERSAMENTO DI CAPARRA DI EURO 70 A PERSONA.

30 Maggio/02 Giugno 2020 - ore 6:30 - QUATTRO GIORNI NELL'ALTO LAZIO ( Lago di Turano, M.te Navegno, M.te Cervia, Cammino di S. Benedetto, Castel di Tora ) .

Programma :

DOM 30 MAGGIO

Ore 6.30 partenza con mezzi propri dal Piazzale Conad. Arrivo a Castel di Tora ore 11.30. Scarico bagagli presso Agriturismo la Posta. Ritiro pranzo al sacco e breve spostamento (15’) con le ns. auto (guidate dai nostri corrispondenti locali) fino all’attacco sentiero.
Escursione: anello del Monte Navegna (La terrazza sui 2 laghi),  km 15, durata 6 ore incluse soste.
Cena in agriturismo.

LUN 31 MAGGIO

Dopo colazione, ritiro pranzo al sacco e trasferimento 20’ con le ns. auto (guidate dai nostri corrispondenti locali) fino ad Orvinio per percorrere la tratta più bella del Cammino di SanBen edetto.

Escursione: da Orvinio a Castel di Tora, entrambi inclusi nella lista dei borghi più belli d’Italia, km 14, durata 6-7 ore incluse soste.
Arrivo direttamente al lago per fare il bagno o un giro in kayak (facoltativo 5 euro/persona in canoa doppia, 10 in singola).
Cena in ristorante della zona.

MART 1 GIUGNO

Dopo colazione, ritiro pranzo al sacco breve spostamento con mezzi propri (10’) fino a Paganico Sabino.
Escursione:  anello del monte Cervia, ammirando il nido delle aquile, castagneti, faggete e il lago, km 15, durata 7 ore incluse soste.
Pomeriggio  dalle 16 in poi: fac0oltativa visita guidata al borgo medievale di Antuni (10’ a piedi dall’agriturismo, durate 2 ore, costo biglietto 6 euro/persona, minimo 15 persone) oppure tempo libero al lago (relax, sole, bagno) o facoltativo giro turistico in barca (10 euro/persona).
Cena in ristorante della zona.

MERC 2 GIUGNO

Dopo colazione, check-out dalla struttura, ritiro pranzo al sacco e breve spostamento con mezzi propri (20’) a Collalto Sabino, anch’esso nella lisa dei borghi più belli d’Italia.
Escursione:  anello di Monte S.Giovanni sul quale ammireremo, oltre al magnifico panorama, un monastero benedettino ed i resti di un tempio romano,  km 6, durata 3 ore.
Ritorno al borgo di Collalto Sabino, facoltativa visita guidata al famoso Castello Medievale (durata 1h, costo 9 euro/persona, minimo 15 persone).

Saluti e partenza.


NOTE:
Costo pensione completa: 220 euro/persona (in doppia) oppure 205 euro/persona (in quadrupla) - NO SINGOLE
+ Costo trasporto con mezzi propri: 35 euro/persona circa

MAX 20 persone

Per iscrizioni contattare Federico al 335 7870860 tassativamente entro sabato 8 maggio con versamento di una caparra di euro 70 a persona.

I tempi sono veramente stretti ma non abbiamo alternative !


> AVVISO N° 5/2021 - Meati, Polla dei Bongiovanni, Rupecava, Cerasomma, Meati (18 Aprile 2021)

Programma :

Ritrovo ore 9:00 presso il parcheggio della Conad di S. Anna (Lucca).

Ci si reca presso l’Osteria di Meati ove si lasceranno le auto nel parcheggio adiacente.

Da qui ha inizio il percorso a piedi, dopo qualche chilometro di strada asfaltata si raggiunge la Polla dei Bongi ove si imbocca un sentiero che sale dolcemente nel bosco fino ad arrivare al MONUMENTO CADUTI DELLA ROMAGNA di Molina di Quosa, lì si potrà fare una breve sosta per mangiare una frutta.
Da quel punto inizia la discesa e si passa vicinissimi all’eremo di RUPECAVA che però è stato transennato perché pericolante, pertanto non si può visitare.
Dopo poco si abbandona la strada sterrata per proseguire lungo un sentiero che scende tortuoso fino al piccolo borgo di Cerasomma.
Si deciderà se consumare il pranzo lungo il suddetto percorso o nel borgo di Cerasomma.
Abbandonato il paesino, si percorrerà la strada asfaltata fino ad arrivare sulla via vecchia per Pisa, attraversandola si arriva sulla sponda sinistra dell’Ozzeri, si prosegue fino a Montuolo dove attraversato il paese, ci si porta sulla sponda destra del corso d’acqua e costeggiandolo si ritorna all’Osteria di Meati ove l’escursione ha termine.

Tempo di percorrenza previsto: ore 4.30/5

Km. 13

Dislivello m. 513 a salire – m. 518 a scendere.

Abbigliamento a “cipolla”, Scarpe da Trekking, Zaino con acqua e pranzo al sacco.

SI RICORDA CHE IN BASE ALLE NORME VIGENTI ANTICOVID i partecipanti dovranno indossare la mascherina in caso di contatto con altri inferiore ai 2 m. Non è consentito scambiarsi cibi o bevande fra persone non conviventi. Igienizzare le mani prima di consumare i pasti. Si precisa che il rispetto delle regole è salvaguardia della salute per se stessi e per gli altri.

PER POTER PARTECIPARE E’ NECESSARIO ESSERE IN REGOLA CON LA QUOTA SOCIALE DI €. 15.00 DA VERSARE AL CAPOGITA.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Luigi Gregori, cell. 3459806348


> AVVISO N° 4/2021 - Due giorni sul Lago Maggiore (26 e 27 giugno 2021)

Due giorni sul Lago Maggiore: Stresa, Baveno, le isole Borromee e il Monte Falò

Il Lago Maggiore è il secondo lago d’Italia per superficie. Situato ad una altezza di circa 193 metri s.l.m., ha una superficie di 212 km² la maggior parte dei quali, circa l’80%, si trova in territorio italiano tra il Piemonte e la Lombardia. Il rimanente 20% della superficie si trova invece in territorio svizzero.
Sulle sue sponde si nascondono veri e propri tesori artistici e paesaggistici che meritano assolutamente di essere visti: isole, ville, giardini, palazzi, attrazioni, panorami e tanto altro ancora.
Fra le tante mete possibili, noi abbiamo scelto queste sul lato piemontese del lago, ripromettendoci di allargare in futuro la sua conoscenza.

Partenza in pullman sabato 26 giugno alle ore 6:30 dal parcheggio del supermercato in Via Einaudi a Sant’Anna (Lucca).

Prima destinazione: Stresa. Arrivo previsto verso le 12. Pranzo libero e visita della cittadina.

Ore 14 partenza traghetto privato per le isole Borromee, 4 ore circa. A bordo di una imbarcazione a noi dedicata, faremo una crociera verso le isole Borromee con sbarco su isola Bella e isola dei pescatori. Con un piccolo extra (14€ a persona) sarà possibile visitare i giardini e palazzo Borromeo su Isola Bella.

Per chi non fosse interessato alla crociera, può prevedere in alternativa la visita al monte Mottarone con funivia e seggiovia fino alla vetta (1491 m). Il costo del biglietto per la funivia + seggiovia è di 17 € a persona.

Verso le 18:30 – 19 trasferimento in Hotel (4stelle), cena e pernottamento. L’Albergo si trova in posizione tranquilla all’interno del centro storico di Baveno, elegante cittadina sulle rive del Lago Maggiore adiacente a Stresa.  Dopo cena è possibile visitare il borgo antico e fare una passeggiata sul lungolago.

La mattina del 27 trasferimento in pullman alla vicina Gignese da dove partirà il percorso a piedi ad anello del Monte Falò (1080m) con la guida escursionistica locale Alessandro del gruppo “Senza Fretta”.
Dalla sommità del monte il panorama è mozzafiato estendendosi dal lago Maggiore al lago d’Orta, comprendendo sua maestà  il Monte Rosa.
Solo 370 m di dislivello, 4 ore di cammino senza fretta, indicato a tutti. Pranzo al sacco.
Nel pomeriggio, partenza in pullman per il rientro, con arrivo a Lucca in serata

NOTE:

COSTO GITA: 190€ a persona in camera doppia, 30€ supplemento singola
La quota comprende: Viaggio A/R in pullman granturismo, 1 pernottamento con colazione in Hotel 4*, la cena del sabato ed il pranzo al sacco della domenica, crociera sul lago Maggiore con traghetto privato con sbarco su 2 isole, escursione al Monte Falò accompagnati da una guida professionale locale.
Non è incluso il pranzo del sabato e le visite extra o alternative al programma.
PRE-ISCRIZIONE ENTRO IL 15 MAGGIO: capiamo che a causa della situazione dovuta alla pandemia è difficile fare programmi di lungo periodo. Tuttavia, al fine di capire la fattibilità della gita e garantire la disponibilità dell’Hotel abbiamo la necessità di raccogliere già da ora le pre-iscrizioni.
CAPARRA: 100€ da versare entro il 10 giugno 2021, (resa in caso di impedimento dovuto a Covid)
Informazioni e prenotazioni: Sandra Minissi tel.3395238631 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e Simona Minissi 335815107.
La partecipazione alle gite è riservata ai soci. Il costo della tessera annuale è di 15 Euro.
La tessera può essere sottoscritta anche il giorno stesso della partenza.

 


> AVVISO N° 3/2021 - ore 08:30 - LE COLLINE LUCCHESI (21 MAR. 2021)

Programma :

Partenza da Lucca dal retro del parcheggio Conad di Sant’ Anna alle ore 8:30.

Lasceremo le auto presso la Certosa di Farneta, poi per comodi sentieri  si attraversa una magnifica campagna fino alla chiesa di Farneta, intitolata a S.Lorenzo. Per uno sterrato si arriva fino ad incrociare il sentiero per Chiatri. Raggiunta Chiatri e ammirato il panorama, dal sagrato della chiesa e data un'occhiata alla villa (chiusa ) del grande maestro Giacomo Puccini, si scende nella valle del canale Contesora, poi si sale al borgo castellano di Fibbialla, un interessante borgo molto ben tenuto. Adesso ci dirigiamo verso  il passo delle Gavine poi Piazzano, altra bella borgata. Passato il paese e la successiva salita, pausa pranzo al sacco. Si prosegue per il crinale prima a Vecoli poi S.Macario in monte. Quì finalmente il panorama è a 360 gradi e spazia dalla piana lucchese fino al mare. Infine scendiamo a S.Macario in piano e ritorniamo al punto di partenza.

NOTE:

Difficoltà: escursionismo;

Dislivello:Lunghezza: 17 km c/a, per questo abbastanza impegnativa;
Tempo Percorenza: /
Pranzo: al sacco ;
Abbiglimento: Scarpe da trekking, bastoncini , acqua, etc.

Mascherina obbligatoria, che si può togliere quando la distanza interpersonale è superiore ai due metri, gel disinfettante per le mani.

Si ricorda il rinnovo o iscrizione al gruppo, la cui quota annuale è di 15,00 euro, che sarà possibile effettuare anche durante l'escursione. Per una nuova iscrizione si prega di scaricare e compilare, dal sito del gruppo, il modulo apposito.

Capo gita: Luigi GREGORI – cell. 345 9806348



> AVVISO N° 2/2021 - ore 07:30 - Ciaspolata in Appennino - Giro del diavolo, San Pellegrino, Rifugio Buricone e ritorno  (07 FEBB. 2021) Anticipata a Sabato 6 Febbraio!

Programma :

Ritrovo  nel parcheggio retrostante la Conad di Sant’ Anna  ore 7.30. Con auto propria si raggiunge S.Pellegrino in Alpe dove inizia il percorso; inizialmente un po' ripido attraverso un bosco di faggi si raggiunge la strada forestale e da lì la cresta, percorrendola per un tratto, se le condizioni della neve lo permettono.

Proseguendo raggiungiamo il rifugio Burigone, dove serve la prenotazione per accedere al ristorante, è preferibile il pranzo al sacco.

Dopo la pausa  pranzo, attraverso una comoda strada pianeggiante, raggiungiamo l'abitato di S.Pellegrino.

Percorso di circa 5 Km . L'attrezzatura consigliata sono le ciaspole, si consiglia di noleggiarle già da casa, i bastoncini e le ghette,  in caso di neve abbondante .

Nel caso di maltempo la gita verrà sospesa comunicandolo sul sito con dovuto anticipo.


Capo gita: Marco Grassi – cell. 327 4224531



> AVVISO N° 1/2021 - ore 09:00 - Casanova, Filettole, Monte Legnaio, Vecchiano, Santa Maria in castello, Casanova.

(24 GEN. 2021)

                       RIMANDATA AL 31 GENNAIO 2021

Programma :

Partenza da Lucca dal retro del parcheggio Conad di Sant’ Anna alle ore 9:00. La gita proposta ha inizio dalla località Casanova di Balbano ed in circa mezz'ora siamo sul crinale di Filettole e lo seguiamo fino alla torre segata. Ritorniamo sui nostri passi e scendiamo alla chiesa di S. Maurizio a Filettole, adesso ci dirigiamo lungo il fiume Serchio per evitare la via di lungomonte fino ad imboccare il sentiero 103 che ci porterà in cima al Monte Spazzavento, da lì avremo una vista mozzafiato. Dopo il pranzo, al sacco, scendiamo al paese di Vecchiano e per un comodo sterrato raggiungiamo il Monte del Legnaio ( panorama sul lago di Massaciuccoli fino a tutte le Alpi Apuane e l'Appennino), adesso riscendiamo a Filettole e per un altro sentiero, da Filettole ritorneremo alle macchine attraverso una via tagliafuoco molto interessante e bella .

NOTE:
Difficolta: escursionismo;
Dislivello:
Tempo Percorenza: /
Pranzo: al sacco ;
Abbiglimento: Scarpe da trekking, bastoncini , acqua, etc.


Capo gita: Francesco Marchi – cell. 334 8918844